Domani la terza tappa del Memorial Pirini

Sul mare di Cervia va in scena domani, domenica 17 novembre, la terza tappa del tradizionale Campionato Invernale organizzato dal Circolo Nautico “Amici della Vela”, a cui è legata la dodicesima edizione del Memorial Pirini.

E a conferma dell’ottimo momento che sta vivendo la classe J24 a Cervia – nella scorsa primavera lo ricordiamo, il Circolo ha ospitato il campionato italiano della classe – va sottolineato come l’attuale edizione dell’Invernale sia particolarmente ricca di imbarcazioni partecipanti, ben 17. Fra queste, vera novità di stagione che arricchisce decisamente la competizione, anche la presenza di “Kaster”, l’imbarcazione di Giuliano Cattarozzi che batte bandiera dell’Associazione Velica Trentina, e che vinse il mondiale 2018 a Riva del Garda.

E proprio “Kaster” guida la classifica provvisoria della competizione cervese, dopo due tappe e cinque prove disputate; davanti a due equipaggi di casa, ovvero “Kismet” di Federico Bressan, armato da Francesca Focardi (vincitore delle ultime tre edizioni dell’Invernale) e “Jorè” di Marco Pantano, armato dai fratelli Errani.

Quella in programma domani è la penultima tappa della prima tranche della manifestazione: la tappa conclusiva è prevista poi per domenica 1 dicembre, quindi si riprenderà con la seconda manche (e le tre tappe conclusive) a partire dal 15 febbraio.

Festa al Circolo Nautico – 16 novembre

Festa di Halloween 2019

GIOVEDÌ 31 OTTOBRE ORE 19:30
Festa di Halloween in maschera

Sono invitati tutti i bambini mascherati e non.
Musica e trucco per bambini e adulti.

CENA A BUFFET
Vellutata di zucca e patate con crostini
Gnocchetti con gamberi e zucca
Fritto di calamari e fiori di zucca
Zucca dolce al forno
Tenerina al cioccolato

Adulti € 20.00
Bambini € 10.00

Corso di Vela d’Altura nel Golfo di Cagliari – 23/26 Aprile 2020

Il 23-26 Aprile 2020, in concomitanza con le regate dell’Americas Cup World Series, si terranno corsi di Vela d’Altura nel Golfo di Cagliari con il Circolo Nautico Cervia.

Il corso si terra a bordo di due 50 piedi dotati di tutti i confort, ormeggiati in pieno centro e vicino alla base di Luna Rossa, con cui si potranno seguire le regate dal mare.


PRENOTAZIONI

Il termine massimo per le prenotazioni è il 10 novembre 2019.


Per informazioni dettagliate su costi, logistica e trasferimenti

 


Corsi Ormeggio 2019

sabato 16 e domenica 17 novembre 2019
si terranno a Marina di Ravenna i corsi ormeggio a bordo di Altomare.
Orario: dalle 10:00 alle 16:00 con pausa pranzo.

Costo 1 giornata:
Soci € 50.00, Soci under 30 € 40.00, Soci AICS € 65.00, tessera AICS € 6.00

Costo 2 giornate:
Soci € 90.00, Soci under 30 € 72.00, Soci AICS € 117.00, tessera AICS € 6.00

 

Circuito nazionale J24, che bravi i cervesi!

Ben 19 equipaggi hanno preso parte, fra sabato e domenica, alla penultima tappa del Circuito Nazionale J24, ospitata dal Circolo Nautico “Amici della Vela”. Con una foltissima rappresentanza di imbarcazioni cervesi, ben 8, a conferma del grande momento che questa classe sta vivendo in ambito locale (che non a caso è stata designata per ospitare, nello scorso maggio, anche i campionati italiani).

E le barche di casa hanno avuto gloria sul proprio mare: alle spalle de “La superba” – il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare timonato da Ignazio Bonanno e detentore del titolo tricolore ed europeo 2019, che si è aggiudicata la gara con tre primi e due secondi posti nelle singole prove, sono giunte ben tre imbarcazioni cervesi.

Al secondo posto si è classificata “Magica Fata”, di Massimo Frigerio e Viscardo Brusori; al terzo “Kismet” di Federico Bressan; al quarto “Jorè” di Marco Pantano.

 

 

Ora il Circuito Nazionale, che ogni anno assegna il Trofeo J24 al miglior Timoniere-Armatore e il Trofeo Challenge Perpetuo Francesco Ciccolo al primo della classifica senza scarti, si chiuderà con la tappa conclusiva in programma ad Olbia il 9 e 10 novembre.

Di nuovo protagonisti i J24

Dopo aver organizzato, in maggio, il Campionato Italiano, il Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia torna ad accogliere la classe J24: domani e domenica, 19 e 20 ottobre, è infatti in programma sul mare cervese la penultima tappa del Circuito Nazionale, manifestazione che ogni anno assegna il Trofeo J24 al miglior Timoniere-Armatore e il Trofeo Challenge Perpetuo Francesco Ciccolo al primo della classifica senza scarti.

Le imbarcazioni si sfideranno a partire dalle 13 di domani, mentre domenica il segnale di partenza sarà dato alle 10. Nel pomeriggio, a chiusura delle gare, il giardino del Circolo ospiterà la cerimonia di premiazione.

Per quanto riguarda le classifiche a due tappe dalla fine, nel Trofeo J24 Timoniere-Armatore è sempre ITA 212 Jamaica del Vice Presidente della Classe Italiana Pietro Diamanti (169 punti) a guidare la classifica provvisoria seguito da Ita 371 J Joc Alce Nero del Presidente Fabio Apollonio (142 punti) e da Ita 304 Five for Fighting di Eugenia De Giacomo (149) che sale in terza posizione seguito da Ita 400 Capitan Nemo co-armato dal Capo Flotta della Romagna Guido Guadagni e da Domenico Brighi (118), e da Ita 473 Magica Fata di Massimo Frigerio e Viscardo Brusori che guadagnano una  posizione a discapito del Capo Flotta di Roma Paolo Rinaldi che con il suo Ita 487 American Passage scende, invece, al sesto posto (92).

Cambio della guardia, invece, al vertice della classifica provvisoria del Trofeo Francesco Ciccolo, istituito in ricordo del Presidente prematuramente scomparso: Ita 416 La Superba, il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare timonato da Ignazio Bonanno e detentore del titolo tricolore ed europeo 2019, si è, infatti, portato al comando (191 punti) superando Ita 212 Jamaica (187 punti).  Ita 371 J Joc Alce Nero (162), invece, sale al terzo posto davanti a Ita 304 Five for Fighting (149) che passa dalla sesta alla quarta posizione mentre Ita 498 Notifyme -Pilgrim armato dal Capo Flotta J24 del Lario Mauro Benfatto e timonato da Fabio Mazzoni (138) scende dalla terza alla quinta.

Tommaso Fabbri premiato dal sindaco Medri

Il sindaco di Cervia, Massimo Medri, e l’assessore allo sport Michela Brunelli hanno incontrato il nostro portacolori Tommaso Fabbri, campione italiano di vela under 16 nella classe Laser 4.7.

Il velista cervese, al termine dei quattro giorni di regata sul mare di Reggio Calabria, si è aggiudicato il podio, guidando la squadra composta anche da Matteo Chinni, Gianmichele Bartolini e Giulio Casetti e condotta dal coach Mirco Minotti.

Il Sindaco e l’assessore si sono complimentati  con Tommaso e col Circolo nautico, per l’eccellente risultato e per avere tenuto alto il nome di Cervia nello sport.