Optimist, buon esordio a Crotone

Un buon esordio per la squadra Optimist del Circolo Nautico “Amici della Vela”. A Crotone, nello scorso weekend, sei giovani gialloblu alla guida del coach Nicola Bissi hanno partecipato alla Carnival Race, che in pochi anni è diventata una delle manifestazioni di punta di inizio stagione, con più di 230 partecipanti complessivi.

Anche se non sono arrivati piazzamenti da podio, i cervesi si sono ben comportati: per quanto le condizioni meteo (molto diverse da giornata a giornata, anche in termini di vento) e alcune penalità abbiano condizionato la classifica. Fra gli juniores, Tommaso Fabbri è giunto 34° e Kenje Werpers 53° (ma con tre squalifiche e un terzo posto di manche); dietro di loro, Riccardo Prati 44, Edoardo Toledo 106 e Carlotta Patuelli Buscaroli, 108. Buona anche la prova di Gregorio Penso fra i Cadetti, giunto 17° su un parco di quasi settanta concorrenti.

“Complessivamente sono contento, la stagione si è aperta bene – ha detto il coach Bissi -: i ragazzi sono stati veloci, anche se hanno commesso vari errori. Spero che questa trasferta ci sia servita sia per verificare il nostro livello in ambito nazionale, sia per capire come lavorare per eliminare i difetti mostrati a Crotone. I ragazzi sono sereni, e questo è importante”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.