">
  • Una Spring Cup memorabile

    Una Spring Cup memorabile

    Una trentunesima Spring Cup davvero straordinaria per il Circolo Nautuco “Amici della Vela”. Ad aggiungersi al record assoluto di partecipanti alla manifestazione (439 iscritti, anche grazie al fatto che la regata è stata scelta come seconda tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport), si aggiunge anche la soddisfazione per un grande risultato agonistico: quello di Giacomo Guardigli, giunto primo fra i maschi nella categoria Cadetti (e secondo assoluto, visto che il primo posto della categoria è andato ad una ragazza, Agata Scamazzi del Fraglia Riva). Un risultato che bissa il secondo posto ottenuto un mese fa nella prima prova del Trofeo Kinder, e che di fatto conferma Guardigli fra i migliori giovani velisti italiani della sua età, confermando l’ottimo lavoro generale della squadra agonistica guidata da Nicola Bissi e Mirco Minotti e sponsorizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna. Squadra che si è classificata al secondo posto nella Coppa Challenge, dietro soltanto al fortissimo Fraglia di Riva del Garda.

    Per la cronaca, il terzo posto assoluto fra i Cadetti è andato a Lorenzo Pezzilli, del Circolo Nautico Ravennate; mentre fra gli Juniores si è imposto lo sloveno Daniel Kante, davanti a Marco Gradoni del Tognazzi Marine Village e a Federico Caldari del CN Cesenatico; quarta, e prima fra le ragazze, Giorgia Sinigoi dello YC Cupa.

    La competizione si è svolta in condizioni meteo interessanti: il sabato con vento attorno ai sei nodi, e una forte corrente laterale che ha reso molto accesa la regata; alla domenica, si è registrato un vento molto oscillante, che prima è andato a calare per poi aumentare (con rotazione a destra) durante la terza prova Juniores. Molto forte la corrente, poco più a destra del vento.

    A premiare, ieri pomeriggio al Circolo, un “parterre de roi” che ha visto in prima fila il sindaco di Cervia, Luca Coffari, e l’assessore al Turismo, Roberta Penso: i quali hanno giustamente sottolineato l’importanza di iniziative sportive come questa per il turismo cervese.

    Tornando ai risultati, altre ottime note per il Circolo sono arrivate fra i Cadetti da Kenje Werpers, giunto ottavo, e fra gli Juniores da Tommaso Fabbri (giunto tredicesimo) e Sophie Fontanesi (quarantesima assoluta, e ottava fra le femmine). Fra i cervesi, hanno partecipato nei Cadetti anche Giulio Casetti, Gregorio Penso, Diego d’Apote, Simone Zamagna, Edoardo Toledo, Benedetta Malusi; negli Juniores, Thomas Arenella, Paolo Magnani, Gianmichele Bartolini, Riccardo Prati, Bruno Ceccarelli, Carlotta Patuelli, Silvana Pomicetti e Vittoria Toledo.

    Foto e risultati