">
  • Presentata la stagione 2014

    Presentata la stagione 2014

    Il Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia, reduce da un 2013 ricco di risultati e soddisfazioni in ambito agonistico, si appresta a vivere in 2014 ancor più entusiasmante: che avrà il suo clou fra il 26 giugno e il 3 luglio, quando il mare di Cervia ospiterà il Campionato Mondiale Juniores della classe olimpica 470. Per una decina di giorni, insomma, il Circolo sarà meta dei migliori giovani velisti provenienti da ogni parte del mondo, con un prevedibile grande riscontro da parte dei media e un importante indotto anche dal punto di vista turistico. Un importante riconoscimento, che riempie di soddisfazione il Circolo e i suoi partner principali – la Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e la Cmc – e che arriva proprio in occasione di un anniversario significativo, visto che lo scorso 13 agosto il Circolo ha compiuto 60 anni, anni dedicati all’attività nei diversi settori degli sport d’acqua, dalla motonautica allo sci d’acqua sulla lunga distanza, per finire con quella che è diventata poi l’attività principale del circolo, la vela appunto. Se il Mondiale rappresenta il clou della stagione, per cui già da tempo ferve l’attività organizzativa, l’impegno agonistico del sodalizio cervese non si ferma qui: gli obiettivi del team guidato dal tecnico Andrea Patacca sono diversi, da quelli di vertice – raggiungere il podio nei campionati europei delle classi 4.7 juniores e classe Laser – a quelli legati all’attività di base, allo scopo di incrementare ulteriormente il numero di giovani velisti della squadra. In linea con una filosofia precisa, che è alla base del lavoro del Circolo nel quadriennio olimpico 2013-2016: quella, appunto, di far crescere i giovani grazie a una disciplina sana e completa come la vela.