">
  • Quanti cervesi “meritevoli”!

    Quanti cervesi “meritevoli”!

    Si è svolta domenica, al Museo della Marineria di Cesenatico, la cerimonia di premiazione dei velisti emiliano romagnoli (XI^ Zona della Federazione Italiana Vela) protagonisti della stagione sportiva 2015 sui campi di regata nazionali e internazionali.

    Hanno partecipato all’evento, oltre al sindaco di Cesenatico Roberto Buda, il vice presidente della Federazione Italiana Vela Francesco Ettorre, il consigliere federale Walter Cavallucci e il direttivo dell’XI^ Zona FIV timonato dal presidente Donatello Mellina: che per l’occasione ha invitato il giovane velista solitario Michele Zambelli, insignito di un premio speciale per lo storico risultato conquistato a novembre nella traversata atlantica Mini Transat.

    Diversi i premiati nella squadra agonistica del Circolo Nautico “Amici della Vela”, sponsorizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna. Innanzitutto Sofia Giondi e Giulia Gatta, che si sono aggiudicate sia il riconoscimento speciale per il nono posto ai Mondiali della classe 420 in Giappone, sia il premio come campioni zonali della stessa classe. Fra i campioni zonali, sono cervesi anche Marco Telesca (Lasera Radial maschile), Linnea Valeri (laser radial femminile), Matteo Guardigli (laser 4.7 maschile under 16), Sophia Sapignoli (laser 4.7 femminile under 16) e Filippo Perdisa, campione nella categoria Snipe assieme a Marco Rinaldi del Circolo Velico Ravennate. Infine, un altro riconoscimento speciale è andato a Tommaso Fabbri, secondo classificato al Trofeo Kinder Sport Optimist Cadetti.