">
  • Mondiale 470, già cinquanta iscritti

    Mondiale 470, già cinquanta iscritti

    Procede a gran ritmo, all’interno del Circolo Nautico Amici della Vela di Cervia, la macchina organizzativa dell’imminente Campionato Mondiale Juniores della classe olimpica 470, affidata dalla Federazione Italiana Vela al circolo cervese e in programma dal 26 giugno al 3 luglio. Quando mancano ancora più di tre settimane all’inizio della manifestazione, il parco degli iscritti è già corposo: ad oggi sono infatti iscritti circai 50 partecipanti, provenienti da una quindicina di paesi (compresi Australia e Argentina). Mentre si stanno definendo gli ultimi dettagli per l’allestimento – accanto alla sede sociale di via Leoncavallo – del “villaggio” che diventerà la base di atleti, giudici, organizzatori, giornalisti e via dicendo, è stato anche diramato il programma di massima dell’iniziativa. Gli atleti arriveranno a Cervia entro la serata di giovedì 26. Il 27 e il 28 sono previste le stazze; nella giornata di sabato 28, è in programma la practice race, a cui seguirà nel tardo pomeriggio la Cerimonia Ufficiale di Apertura, con la sfilata dei partecipanti per il centro di Cervia. Da domenica 29 a mercoledì 2, il Mondiale vivrà la fase agonistica, con le regate in programma ogni giorno a partire dalle 13; giovedì 3, sempre dalle 13, è in programma la Medal Race, che definirà le posizioni finali e assegnerà le medaglie. Alle 18 della stessa giornata, dopo le premiazioni, è in programma la cerimonia di chiusura. L’organizzazione del Campionato Mondiale riveste un importante significato sia per il Circolo Nautico “Amici della Vela” (essere stati scelti per ospitare un Mondiale rappresenta un riconoscimento dell’attività del Circolo, che ogni anno organizza decine di eventi velici di ogni genere) sia per l’intera comunità cervese: per una decina di giorni, infatti, Cervia sarà meta dei migliori giovani velisti da ogni parte del mondo, con un prevedibile grande riscontro da parte dei media e un importante indotto anche dal punto di vista turistico (fra atleti, tecnici, accompagnatori e giudici sono previste diverse centinaia di persone che soggiorneranno a Cervia per una decina di giorni, per un totale di qualche migliaio di presenze).