">
  • La sfilata delle auto storiche ha aperto il mondiale

    La sfilata delle auto storiche ha aperto il mondiale

    Una sfilata di auto storiche al tramonto, dalla Torre San Michele alla sede del Circolo Nautico “Amici della Vela”, con a bordo i portabandiera delle venti nazioni partecipanti: questa cerimonia inedita e variopinta, seguita da centinaia di spettatori, ha aperto ufficialmente ieri sera il Mondiale Juniores della Classe 470, in programma a Cervia da oggi fino a giovedì 3 luglio. Il palco allestito sotto la Torre, nel centro storico di Cervia, ha visto intervenire i padroni di casa (il presidente del Circolo, Maurizio Pavirani, e gli assessori cervesi Gianni Grandu e Roberta Penso), le massime autorità italiane e mondiali del mondo della vela (fra cui presidente e vicepresidente della Classe internazionale 470, Stanislav Kassarov e Nino Shmueli), e i rappresentanti degli atleti, che hanno effettuato la loro “dichiarazione di intenti”. Poi la sfilata, grazie alle auto dell’associazione storica Crame, che ha portato tutti al Circolo per la cena d’apertura. E da oggi si comincia a regalare…