">
  • Il giro del mondo secondo Penati

    Il giro del mondo secondo Penati

    Si intitola “Prepararsi per un lungo viaggio a vela. Il sogno, le motivazioni, i luoghi e gli incontri che ti cambiano la vita”, l’appuntamento organizzato dal circolo Nautico “Amici della Vela” per la serata di venerdì 18 marzo.

    Ospite d’onore, il navigatore Antonio Penati: istruttore di vela d’altura e navigatore a tempo pieno, Penati ha percorso in lungo e in largo tutto il Mediterraneo, il Mar Nero, l’Atlantico del Nord, il Mar dei Caraibi, la Costa Est degli Stati Uniti, la Costa Ovest dell’Africa, l’Oceano Pacifico, l’Oceano Indiano e il Mar Rosso, portando a termine il sogno di un giro del mondo in barca a vela durato dodici anni, a bordo del Lycia, un cutter oceanico di 19 metri in legno, di cui ha curato
personalmente la
costruzione e l’allestimento, progettando e realizzando personalmente molti particolari dell’armo e delle attrezzature di coperta. Esperto di cartografia e meteorologia, è tra i fondatori, insieme a Luisa Bresciani, della Casa Editrice “Il Frangente”, specializzata in portolani, carte nautiche, guide nautiche, manuali e letteratura nautica.

    La serata sarà introdotta da Stefano Malagoli. Alle 20 è possibile la cena su prenotazione, telefonando allo 0544 974125; l’incontro con Penati inizierà alle 21.